Chiara Galiazzo vince X Factor: ecco cosa mi ha raccontato

0 Flares 0 Flares ×

Chiara_Galiazzo_1L’avevano data così tanto per favorita che alla fine pensava di non farcela. Invece è lei, Chiara Galiazzo, la vincitrice della sesta edizione di X Factor. Fresca, autoironica, incredibilmente intonata, ha sbaragliato i suoi 12 avversari con coraggio e determinazione. Ha messo d’accordo pubblico, critica e persino i quattro giudici, pronti a suonarsele senza esclusione di colpi.

Ieri, fresca fresca di vittoria, sono riuscita a scambiare due chiacchiere con lei e ascoltare le sue impressioni a caldo.

Tanta “autostima di prima mattina“, oggi?

«Sì, per forza. Anche perché ho acceso la televisione e c’era la mia faccia. Quindi molta autostima stamattina. Tanta proprio».

C’è chi ha additato la tua vittoria come scontata. Cosa rispondi?

«In realtà pensavo che a furia di dire che avrei vinto me l’avessero tirata e che quindi non ce l’avrei fatta. Cosa rispondo? Meno male che è andata così. Meno male che è successo. Sono felicissima. Stanotte non ho dormito».

Durante questo percorso hai mai avuto l’impressione di essere stata un po’ oscurata dalla personalità del tuo giudice, Morgan?

«Oscurata non direi, ma certamente il giudice ha influito sul mio successo. Penso sia normale, è ovvio».

Se non avesse vinto Chiara, chi avrebbe meritato questa vittoria?

«Davide, certamente Davide».

Il duetto che sogni di fare?

«Ma tipo nel sogno più incredibile del mondo»?

Sì, sbizzarrisciti pure.

«Anche se penso sia impossibile che succeda, il duetto che sogno di fare è con Mina. Consentimelo: se devo sognare sogno in grande».

Ti senti cambiata rispetto a quando hai iniziato quest’avventura, due mesi fa?

«Sono rimasta sempre io. Però adesso percepisco il mondo della televisione, dello spettacolo come meno misterioso. Quando sono entrata non ne sapevo veramente niente. Mi sento un po’ più preparata, ecco».

Prima che ti prendessero a X Factor ti occupavi di finanza e stavi facendo uno stage. Adesso?

«Quel lavoro l’ho mollato. Adesso vediamo cosa succederà. Spero di fare la cantante a questo punto, sinceramente. Spero di fare un meraviglioso stage, ma in canto».

Sei tornata nel mondo reale: domani cosa farai?

«Domani voglio dormire. Stare con le mie amiche il più possibile. E appena ho tempo voglio tornare a casa dalla mia famiglia e dai miei due gatti: Mela e Camillo. Mela in onore della figlia di Chris Martin, Apple».

 

Guarda la performance di Chiara a X Factor, sulle note di “Due respiri”, scritta per lei da Eros Ramazzotti

Seguimi anche su Facebook e Twitter!

admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *