Grazie (ai) Mille!

0 Flares 0 Flares ×

Grazie_1000_ilsuperfluo.itMille volte grazie. Uno per ciascuno dei mille che ha voluto seguire questo blog e leggere le mie superflue cazzate  (scritte con tanto amore). Fate bene! Perché il superfluo è importante: è “tutto ciò che eccede il bisogno, tutto quello che non è necessario”. E’ lo spacco di Belén mentre tutti parlano di Pil, le orrende ciabatte di Zuckerberg mentre gli altri guardano al debutto borsistico di Twitter, l’outfit della Pascale mentre Berlusconi affida al figlio della Santanchè la selezione dei giovani per la nuova Forza Italia, il figlio della Santanchè, sua madre, la barca di Briatore, Melissa Satta che posa per dei pijiami orribili, i nomi delle nuove tasse che sembrano scioglilingua di dubbio gusto, la barboncina Trilly madre del celebre Dudù, il gatto/portavoce di Capezzone, il calendario hot di Raffaella Fico mentre giura “sono una donna all’antica”, Rocco Siffredi che risolve problemi coniugali, l’importanza del bidet, Halloween, le feste dei cafoni, i cafoni. E, ve lo prometto, molto molto altro.

Viva il superfluo e chi sa apprezzarlo. E gli altri, peggio per loro.

admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *