Virginia Raffaele hot: più Belén di Belén

0 Flares 0 Flares ×

Virginia Raffaele Belen RodriguezQuando si dice bella e brava. E poi simpatica. Pure. No, non è fantasia e nemmeno utopia. Lei si chiama Virginia Raffaele. E se così non vi dice molto, magari la conoscete meglio come l’imitatrice di Belén Rodriguez: la morettona dal fisico scultoreo che domenica scorsa ha elettrizzato gli spettatori di “Quelli che il calcio”. Ed è pure riuscita a farli ridere. Pure.

Alla faccia di chi sostiene che bellezza e simpatia non vanno a braccetto, ecco la dimostrazione che mai pregiudizio fu più sbagliato. E smentito.

Lei è comica e attrice. Ha studiato recitazione e l’ha fatto come si deve, all’Accademia Teatro integrato diretta da Pino Ferrara. E poi anche danza classica e moderna all’Accademia nazionale. Un sacco di Accademie, insomma. Poi un lungo lavoro teatrale, il cinema (nel 2005 recita in “Romanzo criminale”), la radio, le fiction e il piccolo schermo.

Si può proprio dire che la bella Virginia non ne sbagli una. Dopo le imitazioni di Carla Gozzi e Ornella Vanoni (fra le altre), ha proposto una versione inedita e incredibilmente fedele della showgirl argentina che ha letteralmente scosso Twitter. Il popolo che cinguetta, infatti, l’ha definita «più Belén di Belén».

Gambe infinite, portamento leggiadro e lato B che altro che veline e letterine, la Raffaele ha conquistato pubblico e critica. Il noto autore televisivo di Bonolis, Marco Salvati, domenica scorsa ha “cinguettato” senza mezzi termini: «A questo punto pretendo che nel mio prossimo programma ci sia Virginia Raffaele». E ancora «Sarà la nuova Cortellesi e anche di più».

Retorica a parte, questa volta l’espressione bisogna proprio usarla perché ci sta a pennello: Tutti pazzi per Virginia. Anche la conduttrice Victoria Cabello che da Victor Victoria sembra non volersene proprio più separare. E come biasimarla.

Tolta la Cortellesi, era da un po’ che di comiche bellocce non se ne vedevano più. Ficcando il naso nel passato qualcuna ce n’è stata a ben vedere: la Marchesini, Loretta Goggi che prima di deliziarci anima e timpani faceva l’imitatrice nelle trasmissioni di Noschese. O scavando ancora un po’ la bella Isabella Biagini. Ma nessuna così. Questa è davvero strepitosa. E senza pretese.

Tanto da essere riuscita a conquistare anche Daria Bignardi cosa che , diciamocelo, non è semplicissima. Così non solo l’ha voluta come ospite alle sue Invasioni Barbariche, venerdì scorso, ma l’ha anche accolta su un tappeto rosso di parole, definendola: «Uno dei nuovi maggiori talenti in circolazione». E nemmeno Daria, nella sua perfetta compostezza, è riuscita ad evitarsela: «l’attrice comica dovrebbe essere non dico bruttina, ma non gnocca come te».

Seguimi anche su Facebook e Twitter!

admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *